Tribunale Interdiocesano svizzero

Cause matrimoniali soppesate

Il Tribunale interdiocesano svizzero, posto sotto l’autorità del moderatore Mons. Felix Gmür, Vescovo di Basilea, et Presidente della Conferenza dei vescovi svizzeri, e sotto la responsabilità del vicario giudiziale don Nicolas Betticher, è il tribunale d’appello competente in materia di cause matrimoniali soppesate nei vari tribunali diocesani di prima istanza. Il suo raggio di competenza si estende alle sei diocesi svizzere, che sono Basilea, Coira, Losanna-Ginevra-Friburgo, Lugano, San Gallo e Sion

Il Tribunale interdiocesano è composto da giudici, difensori del vincolo e da un notaio, impegnati al servizio della giustizia e del diritto in seno alla Chiesa cattolica.

 

Moderator

✠ Felix Gmür
Vescovo di Basilea
Baselstrasse 58
Casella postale
4502 Solothurn/Schweiz

 

 

Vicario giudiziale

Nicolas Betticher, Dr. theol., Dr. iur. can.

 

Notaia

Sigrid I. Sandelin, lic.phil.
rue des Alpes 6 – 1700 Fribourg

+41 26 510 15 30

 

 

Giudici

Oliviero Bernasconi, Mgr, Dr. theol.
Alexandrette Bugelli, Dr. theol., lic.iur.can.
Astrid Kaptijn Ndiaye, Prof. theol.
Adam Kowalik , Dr. iur. can.
Helmut Steindl, Dr. theol.
Sr Nadja Bühlmann

Defensori del vincolo

Joseph Glaus, Dr. theol.

Dokumente Rapporti annuali