Mons. Joseph M. Bonnemain

Vescovo di Chur

 
 

 

Joseph M. Bonnemain nacque il 26 luglio1948 a Barcellona, in Spagna, dove crebbe come cittadino svizzero all’estero e frequentò la scuola elementare e media fino alla maturità nel 1967. In seguito venne in Svizzera dove studiò medicina all’Università di Zurigo. Dopo essersi laureato, nell’ottobre 1975 decise di recarsi a Roma per proseguire i suoi studi in filosofia e teologia. Il 15 agosto 1978 fu ordinato sacerdote della Prelatura Opus Dei dal Cardinale viennese König. Celebrò la sua prima Messa nella parrocchia di St. Anton a Zurigo. Mentre portava avanti i suoi studi teologici e canonistici curava l’assistenza spirituale dei lavoratori e dei contadini nella regione della Navarra in Spagna. Per due anni fu anche assistente spirituale degli studenti presso l’università locale.

Nel 1980 si laureò in diritto canonico e ritornò in Svizzera per prestare servizio come sacerdote a Zurigo, dove fu assistente spirituale degli studenti fino al 1989. In questo contesto era responsabile di due residenze per studenti e guidava al contempo diversi esercizi spirituali e convegni nell’ambito della formazione degli adulti. È tuttora attivo come guida spirituale degli adulti e guida degli esercizi spirituali. Nel 1985 fu nominato cappellano dell’ospedale di Limmattal (Schlieren, ZH), dove si è dedicato, sino alla sua nomina di vescovo, al servizio pastorale per i malati e i bisognosi di cure. Dal 1983 al 1991 fu membro della Delegazione della Santa Sede presso l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) a Ginevra, dove prese parte a tutte le assemblee generali. Già nel 1981 Mons. Bonnemain fu nominato giudice diocesano; un anno dopo il vescovo Mons. Johannes Vonderach lo nominò vice ufficiale giudiziario della Diocesi di Coira. Dopo otto anni di molteplici attività presso il Tribunale diocesano, nel 1989 fu nominato vicario giudiziario (ufficiale) della Diocesi. Dal 2008 Mons. Bonnemain fu membro del Consiglio episcopale e dal 2011 vicario diocesano per i rapporti con le organizzazioni di diritto ecclesiastico e i Cantoni della Diocesi di Coira. Nel 2003 fu nominato canonico e ammesso al capitolo come arciprete e penitenziere. A settembre 2005 diventò custode e cantore della cattedrale di Coira. Mons. Bonnemain fu per diversi anni membro dei Consiglio pastorale diocesano e delegato del Consiglio episcopale presso il Consiglio dei teologi laici e diaconi della Diocesi e, dal 2015, anche presidente della Commissione per la formazione permanente. Dal 2020 fu responsabile di diversi compiti e competenze per il Vicariato generale di Zurigo/Glarona. Nel 2002 la Conferenza dei vescovi svizzeri costituì una commissione di esperti «Abusi sessuali in ambito ecclesiale». Mons. Bonnemain allora ne divenne segretario. Il 24 marzo 2009 fu nominato cappellano di Sua Santità (Monsignore).

La sua nomina ebbe luogo il 15 febbraio 2021, l’ordinazione il 19 marzo 2021.

 

Competenze presso la CVS

Département : Foi, Liturgie, Éducation, Dialogue

  • Dicastère : Formation ecclésiale, co-responsable

 

Département : Présidium

  • Dicastère : Tâches présidentialles
    • Secteurs :
      • Service juridique, responsable
      • Commission d’experts «Abus sexuels dans le contexte ecclésial», responsable
      • Commission pour l’indemnisation des victimes d’abus sexuel commis dans le contexte ecclésial et prescrits, responsable