SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 08.09.2017

Message de la Conférence des évêques suisses à l’adresse des agents pastoraux, prêtres, diacres et laïcs


SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 31.07.2017

Niklaus von Flüe 2017



SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 21.05.2017

Inauguration du pavillon suisse « Prophezey » à l’exposition universelle de la Réforme à Wittenberg


Membro CVS Membro CVS | 30.01.2017

Messaggio dei Vescovi per la Domenica del malato 5 marzo 2017


Tutti i documenti

Membro CVS Membro CVS | 15.06.2011

„Tessiamo una nuova rete“

Mons. Norbert Brunner, Presidente della Conferenza dei vescovi svizzeri, sul nuovo sito internet www.ivescovi.ch

URL, HTTP, WWW - La comunicazione continua a basarsi su lettere, segni e concetti, ma essi vengono stampati più di rado su carta. La comunicazione avviene viepiù su internet.  Anche noi vescovi ci ritroviamo in mezzo a tre "w" e un "ch": la nostra nuova homepage si chiama www.ivescovi.ch.

Il nostro sito internet non è frutto del caso, bensì d'un'ampia riflessione sulla comunicazione.  In una dichiarazione del 2008 affermammo che la comunicazione della Chiesa costituisce una delle sue priorità pastorali. Siamo convinti che la Chiesa dev'essere presente nel mondo dei media. Tale priorità presenta oggi numerosi frutti: il recente sito della Chiesa cattolica in Svizzera romanda www.cath.ch, l'accesso internet per le varie nuove homepages a tutti i livelli della Chiesa, il rinforzo degli uffici stampa ecc. La Chiesa dev'essere presente dove si trova la gente, raggiungere coloro che non è possibile contattare per altre vie, perché è chiamata a recare il messaggio del Vangelo con ogni mezzo a sua disposizione. In tal senso già il documento Communio et Progressio scritto a ridosso del Concilio ingiunge a noi vescovi di riconoscere e far uso dei mezzi di comunicazione come "doni di Dio".

Sul nuovo sito vogliamo proporvi anche apporti audiovisivi (foto - pure per un ulteriore utilizzo da parte dei media-, video di conferenze stampa e incontri con i vescovi), incarti tematici, un motore di ricerca, vari link e indirizzi. Cliccando alcune volte scoprirete i nostri obiettivi pastorali, le prese di posizione su temi attuali, i lavori dei gruppi d'esperti e informazioni sulla Chiesa in Svizzera. Grazie alle piattaforme sociali come twitter o facebook potrete seguirci, scoprire chi siamo e, soprattutto, entrare in dialogo con noi. Vi invitiamo cordialmente a farlo, perché noi vescovi non siamo soltanto docenti e predicatori, ma anche interlocutori ed ascoltatori. E questo anche nel mondo virtuale di internet.

Il modello grafico di fondo della nostra homepage è costituito dall'ottagono, perché la cifra 8 simboleggia l'infinitezza e perché l'ottagono ha un significato importante in architettura sacra. Lo ritroviamo per esempio nei battisteri - un'immagine seducente per inaugurare un nuovo sito.

In questi giorni della Pentecoste, che avvia la diffusione del Vangelo da parte delle discepole e dei discepoli di Gesù, riaffermiamo in una nuova veste la nostra volontà di diffondere la "buona novella", le buone notizie. Per questo tessiamo questa nuova rete.

A nome dei vescovi svizzeri ringrazio tutti coloro che hanno collaborato all'allestimento del sito internet e che contribuiscono al suo sviluppo con le loro osservazioni. Infatti, una homepage non è mai finita, l'esigenza di testimoniare il Vangelo non è mai del tutto colmata.