SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 31.07.2017

Niklaus von Flüe 2017



SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 21.05.2017

Inauguration du pavillon suisse « Prophezey » à l’exposition universelle de la Réforme à Wittenberg


Membro CVS Membro CVS | 30.01.2017

Messaggio dei Vescovi per la Domenica del malato 5 marzo 2017


19.01.2017

Coordinamento Terra Santa 2017 – Comunicato finale


Tutti i documenti

SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 04.06.2010

Preghiera presso la Cappella delle Grazie a chiusura della seduta della Conferenza dei Vescovi, 2 giugno 2010

La version orale fait foi

Canto: Veni Creator Spiritus
 

Ingresso
In nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
La pace sia con voi.
Tutti:
E con il tuo spirito.

Saluto
Cari fratelli e sorelle,
siamo radunati presso la Cappella delle Grazie per porci assieme dinnanzi a Dio. In questo posto da secoli si fa l´esperienza di un Dio che ascolta l´uomo e gli ha regalato una madre nella persona di Maria. Vogliamo inserirci anche noi nella grande schiera dei pellegrini venuti qui a pregare.

Preghiera
Preghiamo!
Dio nostro, dall´oscurità
Tu ci chiami alla tua luce,
dalla menzogna alla verità,
dalla morte alla vita.
Mandaci il tuo Santo Spirito,
perché ci renda capaci di ascoltare la tua parola,
e ci faccia comprendere
la nostra vocazione.
Possa lo Spirito infonderci la forza per vivere in maniera veramente cristiana.
Te ne preghiamo per Gesù Cristo nostro Signore. Amen.

Lettura dal Profeta Isaia (Is 55,6-7)
Cercate il Signore, mentre si fa trovare,
invocatelo, mentre è vicino.
L´empio abbandoni la sua via
e l´uomo iniquo i suoi pensieri;
ritorni al Signore che avrà misericordia di lui
e al nostro Dio che largamente perdona.

Salmo responsoriale (salmo 147)
Lodate il Signore:
è bello cantare al nostro Dio, *
dolce è lodarlo come a lui conviene.
Il Signore ricostruisce Gerusalemme, *
raduna i dispersi d’Israele.
Risana i cuori affranti *
e fascia le loro ferite;
egli conta il numero delle stelle *
e chiama ciascuna per nome.
Grande è il Signore, onnipotente, *
la sua sapienza non ha confini.
Il Signore sostiene gli umili, *
ma abbassa fino a terra gli empi.
Cantate al Signore un canto di grazie, *
intonate sulla cetra inni al nostro Dio.

Intenzioni di preghiera
Santissima Trinità, nel Battesimo ci hai condotti dalla schiavitù del peccato alla libertà dei figli di Dio. Eppure abbiamo colpa, dinanzi a te e tra di noi. Una grande colpa è apparsa ai nostri occhi in questi tempi, nella Chiesa come pure nelle nostre Diocesi e comunità. E´ colpa di singoli; è colpa confluita in strutture, modelli di comportamento e di pensiero. E´ colpa per omissione di aiuto e per non essere entrati in conflitto con l´iniquità. Le responsabilità per ciò che è avvenuto ci coinvolgono in modo differenziato. Tuttavia, siamo tutti assieme tuo popolo, e questo ci fa condividere la responsabilità. Al tuo cospetto ti preghiamo:
Cantore/Tutti: Kyrie, Kyrie eleison.
- Ti preghiamo per la Chiesa: rinnovala nella fede, nella speranza e nella carità ed aiu-tala a testimoniare nel nostro tempo la tua vicinanza a noi uomini.
Tutti: Kyrie, Kyrie eleison.
- Ti preghiamo per il nostro Papa Benedetto e per tutti i Vescovi: dà loro forza nel mi-nistero che rendono ed aiutali a discernere i segni dei tempi alla luce del Vangelo.
- Ti preghiamo per tutti coloro che sono stati feriti per le colpe perpetrate da sacerdoti e religiosi; fa loro sentire la tua vicinanza salvifica.
- Ti preghiamo per tutti i battezzati delusi dalla Chiesa e che lasciano la nostra comunità di fede: guidali su strade di vita in pienezza.
- Ti preghiamo per i sacerdoti, i religiosi e tutti gli operatori pastorali che non hanno rispettato con il loro modo di agire la dignità di coloro che erano loro affidati; dona loro la grazia della conversione e della riparazione.
- Ti preghiamo per i giovani: aiutali a riconoscere la propria vocazione e infondi loro il coraggio di rispondervi con il dono della propria esistenza.
- Ti preghiamo per tutti gli operatori dei media: perché tramite il lavoro che compiono contribuiscano a far crescere la veridicità, la giustizia e il mutuo rispetto.
- Ti preghiamo per la stragrande maggioranza di sacerdoti e religiosi, che vivono con grande fedeltà la loro vocazione pastorale; rafforzali nel servizio che rendono e man-tienili saldi nella gioia di annunciare a fatti e parole il tuo Vangelo.
Praeceptis salutaribus moniti et divina institutione formati audemus dicere:

Pater noster
Padre, Dio nostro, confessiamo dinanzi a te la nostra colpa, che portiamo assieme sulle spalle. Siamo pronti ad accettare la nostra responsabilità per il passato ed il presente, singolarmente e assieme. Siamo pronti a innovare il nostro pensare, volere ed agire a partire dallo Spirito di Gesù e a collaborare al risanamento delle piaghe.
Aiutaci ad essere particolarmente presenti, in questi tempi difficili, a coloro che non comprendono più la Chiesa e diffidano persino di Te.
Te ne preghiamo per Gesù Cristo, nostro Signore. Amen.

Benedizione
Il Signore sia con voi.
E con il tuo spirito.
Il Dio della pace colmi i vostri cuori con ogni bene, perché siate rafforzati dalla speranza in Dio e nella sua consolazione e possiate giungere alla salvezza eterna vivendo secondo la sua volontà.
Ve lo conceda la Santissima Trinità, Dio Padre, Figlio e Spirito Santo.
Amen.

Salve Regina