SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 08.09.2017

Message de la Conférence des évêques suisses à l’adresse des agents pastoraux, prêtres, diacres et laïcs


SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 31.07.2017

Niklaus von Flüe 2017



SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 21.05.2017

Inauguration du pavillon suisse « Prophezey » à l’exposition universelle de la Réforme à Wittenberg


Tutti i documenti

SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 04.04.2012

«Oriente cristiano – un futuro in patria»

Appello dei Vescovi svizzeri per la colletta della Settimana Santa 2012 per i Cristiani di Terrasanta

Cari fratelli e sorelle,

La colletta per la Settimana santa, a cui da anni fanno appello l’Associazione Svizzera di Terra Santa e la Custodia francescana di Terra Santa, ci offre la possibilità di aiutare i Cristiani di quella Regione. Anche quest’anno, dunque, il nostro appello per la Settimana Santa si rivolge a tutti i cattolici della Svizzera, affinché diano prova di solidarietà con la popolazione cristiana di Terra Santa.

Il 2011 è stato segnato dalla «primavera araba» nei Paesi nordafricani e in quelli del Medio Oriente. Esprimiamo il profondo auspicio che quei popoli riescano a trovare una coesistenza pacifica e solidale tra le varie etnie, culture e religioni e giungano infine alla pace. Sicurezza, giustizia, parità e libertà di religione sono la conditio sine qua non affinché la delicata situazione dei Cristiani possa migliorare nel lungo periodo e se ne possa bloccare l’esodo dalla Regione.

I rappresentanti delle Chiese orientali conoscono le condizioni in cui vivono i cristiani del Medio Oriente e quali difficoltà debbono affrontare.

Rendiamoci conto della loro esistenza e mostriamo loro la nostra solidarietà! I cristiani, con il loro lavoro, forniscono un contributo indispensabile in ambito sociale, formativo e sanitario; per questo sosteniamo con donazioni e con la preghiera le Chiese locali e le loro istituzioni nei compiti pastorali, sociali e di catechesi.

Constatiamo con grande soddisfazione che negli ultimi anni sono ripresi i pellegrinaggi in Terra Santa. Incoraggiamo tutti voi, cari fratelli e sorelle delle parrocchie o dei vari gruppi, a visitare i Luoghi santi. Incontrare quelle popolazioni è un segno di affetto e di profondo legame con i cristiani delle Chiese d’Oriente.

A nome dei cristiani della Terra Santa giunga a tutti voi, benefattrici e benefattori, il nostro grazie di cuore per il sostegno che vorrete darci nella Settimana Santa. E che la benedizione di Dio scenda su questa Terra martoriata e le conceda la grazia della riconciliazione.   

 

Friburgo, aprile 2012                                                                            I Vescovi svizzeri