SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 22.06.2018


20.06.2018

Les journées d’étude pour le renouveau théologique et sociétal ont lieu pour la 5ème fois à Fribourg.


SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 20.06.2018

Rencontre entre la Conférence des évêques suisses (CES) – et la Commission Ecoute Conciliation Arbitrage Réparation (CECAR)



Tutti i documenti

SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | Comunicato stampa | 28.05.2011

Mons. Diego Causero sarà Nunzio in Svizzera

Papa Benedetto XVI ha nominato il 28 maggio 2011 mons. Diego Causero Nunzio Apostolico a Berna. Mons. Diego Causero è attualmente Nunzio Apostolico a Praga. La CVS gli augura il benvenuto in Svizzera, come ha scritto il presidente della CVS, mons. Norbert Brunner, in una lettera indirizzata al nuovo Nunzio. Mons. Causero succederà in questo incarico a mons. Francesco Canalini che si ritirerà a riposo. La data esatta dell’entrata in funzione non è ancora stata determinata. In marzo, in occasione della sua ultima assemblea, la CVS aveva preso congedo da mons. Francesco Canalini e l’aveva ringraziato per i servizi resi.

Mons. Diego Causero è nato il 13 gennaio 1940 a Moimacco (Udine), in Italia. È stato ordinato presbitero il 7 aprile 1963 ed ha ottenuto un dottorato in teologia nel 1966. Nel 1973 entra al servizio diplomatico della Santa Sede ed è successivamente assegnato alle Nunziature Apostoliche di Nigeria, Spagna, Siria, Australia, alla Missione della Santa Sede presso l’ONU a Ginevra ed alla Nunziatura Apostolica in Albania. Nominato arcivescovo titolare di Grado, è inviato come Nunzio Apostolico in Ciad nel 1992, in Repubblica Centroafricana nel 1993, in Siria nel 1999. Dal 10 febbraio 2004 è Nunzio Apostolico in Repubblica ceca. Mons. Causero parla italiano, francese, inglese, tedesco e spagnolo.

Friborgo, il 28 maggio 2011             

Walter Müller, incaricato Informazione