SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 08.09.2017

Assemblée de la Conférence des évêques suisses (CES) à St. Niklausen


SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 06.09.2017

5e session de discussions entre l’Organisation pour la culture et les relations de l’Islam et la Commission pour le Dialogue avec les Musulmans de la Conférence des évêques suisses du 26 au 31 août 2017 en Iran.


Giustizia e Pace | 01.09.2017

La Commissione nazionale Giustizia e Pace motiva il suo SIʼ alla riforma della previdenza vecchiaia 2020 dal profilo dell'etica sociale


SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 31.07.2017

Videomessaggio per il 1° agosto per l’inizio del pellegrinaggio a Flüeli Ranft


Tutti i documenti

SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | Comunicato stampa | 30.06.2010

La Conferenza dei vescovi svizzeri si rallieta della nomina del Vescovo mons. Kurt Koch

La Conferenza dei vescovi svizzeri è lieta di apprendere che il Papa Benedetto XVI° ha appena nominato il Vescovo di Basilea mons. Kurt Koch nuovo Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell´unità dei Cristiani.

Mons. Kurt Koch è membro della Conferenza dei vescovi svizzeri dal 1995, presidente dal 2007 al 2009. Durante i quindic´anni d´episcopato non solo ha diretto la più grande diocesi svizzera, bensì ha inciso in maniera cruciale sui lavori della conferenza stessa. Nella sua attività di teologo e di Vescovo ha sviluppato sostanzialmente i temi dell´annuncio e dell´approfondimento della fede e soprattutto dell´ecumenismo. Mons. Koch sarà perciò in grado di far confluire nella vita della Chiesa universale l´eccelsa competenza teologica e il sapere che lo contraddistinguono nelle relazioni ecumeniche, nelle questioni di società e nei rapporti Stato-Chiesa.

Per mons. Koch l´ecumenismo non ha mai smesso di essere un´aspirazione primordiale dell´attività teologica e dell´agire episcopale. Nella nuova responsabilità a capo del Pontificio Consiglio per l´unità, quest´impellenza del Concilio Vaticano II° e dei Papi assume per lui un rilievo ancora più forte. Mons. Koch potrà così proseguire e forgiare quell´attività teologica che da sempre gli sta a cuore.

Anche se con la nomina di mons. Kurt Koch vediamo partire un caro e stimato confratello in seno alla conferenza episcopale, ci rallegriamo naturalmente della sua nomina e gli porgiamo i nostri migliori auguri per l´alto mandato conferitogli.

Friburgo, 30 giugno 2010

A nome della Conferenza dei vescovi svizzeri:
+ Norbert Brunner, Presidente