SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 08.09.2017

Assemblée de la Conférence des évêques suisses (CES) à St. Niklausen


SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 06.09.2017

5e session de discussions entre l’Organisation pour la culture et les relations de l’Islam et la Commission pour le Dialogue avec les Musulmans de la Conférence des évêques suisses du 26 au 31 août 2017 en Iran.


Giustizia e Pace | 01.09.2017

La Commissione nazionale Giustizia e Pace motiva il suo SIʼ alla riforma della previdenza vecchiaia 2020 dal profilo dell'etica sociale


SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 31.07.2017

Videomessaggio per il 1° agosto per l’inizio del pellegrinaggio a Flüeli Ranft


Tutti i documenti

SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | Comunicato stampa | 09.06.2011

“La Chiesa prende partito annunciando il Vangelo”

292ª Assemblea ordinaria Einsiedeln, 6-8 giugno 2011

Dal 6 all’8 giugno 2011 la CVS si è riunita presso l’Abbazia di Einsiedeln per la sua 292ª assemblea ordinaria. Oltre alle questioni correnti, i vescovi hanno affrontato diverse questioni di fondo, tra le quali la relazione tra Chiesa locale ed universale. Un altro tema importante è pure stato al centro delle discussioni: l’evoluzione ed il cambiamento nel rapporto tra Chiesa e politica.

I vescovi ricordano che la Chiesa cattolica non fa politica partitica. Ma prende partito annunciando il Vangelo. La Chiesa prende partito a favore degli uomini che non hanno la possibilità di esprimersi e là dove la dignità umana è calpestata.

Rientra nel dovere dei laici cristiani, uomini e donne, l’impegno nella politica, nella società e nell’economia. Essi lo fanno nello spirito del Vangelo, dell’amore, della verità e della giustizia. A questo scopo la dottrina sociale cattolica offre loro un orientamento chiaro. Siccome tutti gli uomini possiedono una dignità unica in quanto figli di Dio, la Chiesa, attraverso il suo insegnamento sociale, si impegna affinché, nella società e nello Stato, la dignità umana sia rispettata per tutti.

In tutti i partiti politici sono impegnati dei battezzati. Tutti sono chiamati a realizzare il loro impegno in quanto battezzati – per il bene di tutti gli uomini. Essi si assumono questa sfida, quando si impegnano per la giustizia – condizione sine qua non per la pace –, per l’uguaglianza e la protezione sociali, per l’educazione e la formazione e per un atteggiamento responsabile di fronte alla Creazione ed alle risorse naturali.

Il 1° agosto, in occasione della Festa federale, la CVS renderà pubblico un messaggio sul tema “Chiesa e politica”.

In breve

  • In occasione della beatificazione di Giovanni Paolo II, la giornata del 22 ottobre è stata stabilita come suo giorno commemorativo per la diocesi di Roma e le diocesi polacche. I vescovi e gli abati territoriali hanno deciso che il 22 ottobre 2011 in tutte le diocesi svizzere potrà essere celebrata una messa di ringraziamento per la vita e le opere del beato Giovanni Paolo II. A questo scopo gli istituti liturgici prepareranno i testi necessari.
  • La CVS ha preparato, per le diocesi svizzere, le norme per l’utilizzo degli spazi sacri cattolici da parte di altre confessioni e religioni. Pubblicherà prossimamente il relativo decreto.
  • Al termine della loro prossima assemblea (5-7 settembre) i vescovi comunicheranno delle informazioni sul rapporto intermedio “Far fronte   agli abusi sessuali nella pastorale”.
  • A partire dal 1° settembre il vescovo ausiliare mons. Denis Theurillat assumerà la funzione di vescovo dei giovani per la Svizzera romanda allo scopo di scaricare mons. Marian Eleganti, viste le sue nuove mansioni in seno alla diocesi di Coira. Quest’ultimo mantiene la sua funzione in quanto vescovo dei giovani per la Svizzera tedesca.

 Incontro

Al termine della sua assemblea, la CVS ha incontrato il Consiglio di fondazione e la direzione di Sacrificio Quaresimale. L’incontro è servito ad informare sugli sviluppi in seno al Sacrificio Quaresimale e si è tenuta nel quadro dei 50 anni dell’opera cattolica di aiuto. I vescovi hanno espresso la loro gratitudine per l’importante e benefico lavoro di Sacrificio Quaresimale.

 Nomine

La CVS nomina:

  • Membri della Commissione teologica: la sig.ra Astrid Kaptijn, professoressa di diritto canonico alla Facoltà di teologia di Friborgo (CH); il sig. Wolfgang Müller, professore di teologia dogmatica e responsabile dell’Istituto ecumenico della Facoltà di teologia di Lucerna, e don Arturo Cattaneo, professore invitato di teologia e diritto canonico alla Facoltà di teologia di Lugano.
  • Membri del Gruppo di lavoro “Nuovi movimenti e comunità di vita”: don Alexander Pasalidi, Wegenstetten (AG) e il sig. Arnd Bünker, direttore dell’Istituto svizzero di sociologia pastorale (San Gallo).

Einsiedeln (SZ), l’8 giugno 2011

Walter Müller, incaricato per l’informazione della CVS