SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 08.09.2017

Assemblée de la Conférence des évêques suisses (CES) à St. Niklausen


SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 06.09.2017

5e session de discussions entre l’Organisation pour la culture et les relations de l’Islam et la Commission pour le Dialogue avec les Musulmans de la Conférence des évêques suisses du 26 au 31 août 2017 en Iran.


Giustizia e Pace | 01.09.2017

La Commissione nazionale Giustizia e Pace motiva il suo SIʼ alla riforma della previdenza vecchiaia 2020 dal profilo dell'etica sociale


SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 31.07.2017

Videomessaggio per il 1° agosto per l’inizio del pellegrinaggio a Flüeli Ranft


Tutti i documenti

SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | Comunicato stampa | 20.10.2010

Auguri al nuovo Cardinale svizzero

Al termine dell’udienza generale del 20 ottobre, il papa Benedetto XVI ha reso pubblici i nomi dei cardinali che accederanno a questo titolo il prossimo 20 novembre, in occasione di un concistoro pubblico.

Tra di essi figura uno svizzero: mons. Kurt Koch, arcivescovo, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei cristiani e Amministratore apostolico della diocesi di Basilea. I vescovi svizzeri si felicitano con il loro confratello per questa alta distinzione.

L’elevazione al rango di cardinale esprime una riconoscenza particolare all’attività variegata di mons. Kurt Koch. Ma l’accesso di quest’ultimo al Collegio dei cardinali manifesta anche l’importanza del Consiglio per l’Unità dei cristiani, che mons. Koch presiede dall’estate 2010. Dopo la sua elezione a vescovo di Basilea nel 1995, mons. Kurt Koch è membro della CVS, che ha presieduto dal 2007 al 2009. Durante i 15 anni del suo episcopato è stato un personaggio chiave per il lavoro della CVS. Al centro dei suoi lavori teologici e della sua attività episcopale, si ritrova l’approfondimento e la trasmissione della fede come pure – e principalmente – l’ecumenismo. In quanto presidente del Consiglio per l’Unità dei cristiani, egli apporta da allora, sul piano mondiale, le proprie brillanti competenze teologiche e le eccellenti conoscenze nelle relazioni ecumeniche, nelle questioni sociali e nelle relazioni tra Chiesa e Stato. Sul piano svizzero, egli dirige ancora la diocesi di Basilea, in quanto Amministratore apostolico, fino all’entrata in funzione del nuovo vescovo.

Friborgo, 20 ottobre 2010

Mons. Norbert Brunner
presidente della CVS