SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 01.06.2017

Assemblée de la Conférence des évêques suisses (CES) à Einsiedeln



SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 04.05.2017


Curia romana | 02.05.2017


COR | 24.03.2017

Communiqué à l'issue de la COR du 17.03.2017


Tutti i documenti

SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | Comunicato stampa | 03.03.2011

291ª assemblea ordinaria, Mariastein, dal 28 febbraio al 2 marzo 2011

Comunicato stampa

Dal 28 febbraio al 2 marzo 2011, la CVS si è riunita a Mariastein (SO) presso il Kurhaus Kreuz per la sua 291ª assemblea ordinaria.

Invito alla preghiera ed alla solidarietà

Di fronte agli sconvolgimenti politici nei paesi del Nord Africa, i vescovi invitano i fedeli alla preghiera ed alla solidarietà.

Ringraziamento ai volontari

“L’Anno europeo del volontariato 2011”, proclamato dall’Unione europea, è celebrato anche in Svizzera. La CVS ricorda che, nella Chiesa cattolica, la partecipazione volontaria dei fedeli riveste un’importanza primaria. I vescovi ringraziano i numerosi volontari che si impegnano, nei modi più diversi, nell’interesse della Chiesa, sia attraverso le parrocchie, le fondazioni, le associazioni e le corporazioni ecclesiastiche oppure attraverso iniziative individuali.
In questo contesto, la CVS ricorda che le organizzazioni di diritto pubblico, ecclesiastiche o altro, alle quali è concesso, nella maggior parte dei cantoni, il diritto di prelevare delle imposte, sono un’espressione di questo prezioso impegno dei fedeli per la Chiesa cattolica. I vescovi desiderano ringraziare i fedeli che testimoniano la loro fede nella Chiesa pagando l’imposta ecclesiastica.

Un comitato di esperti è stato costituito in seguito ad un colloquio, nel novembre 2008, sul tema “Chiesa–Stato”, organizzato congiuntamente dalla CVS e dalla Santa Sede, con lo scopo di esaminare il sistema attuale di diritto pubblico ecclesiastico e di apportarvi le necessarie modifiche. Tra l’altro, deve essere chiarita la distinzione tra le competenze pastorali ed amministrative. I lavori della commissione sono in corso.

Situazione agitata nella diocesi di Coira

I vescovi svizzeri sono preoccupati dalla situazione agitata che si verifica attualmente nella diocesi di Coira. Si sono intrattenuti sulle difficoltà ed i conflitti esistenti. Essi notano, in modo critico, che la fiducia reciproca non può svilupparsi se, come in effetti è avvenuto, si tralascia la via del dialogo in favore di un “gioco di potere” attraverso i media. La pace e l’unità nella Chiesa richiedono volontà di dialogo e rispetto degli accordi stipulati.

In breve

• I vescovi e gli abati territoriali hanno salutato mons. Felix Gmür, nuovo vescovo di Basilea, come membro della CVS; hanno simultaneamente preso congedo da lui in quanto segretario generale della CVS. Il sig. Erwin Tanner, finora segretario generale aggiunto, assicura la funzione di segretario generale ad interim fino alla nomina del successore.
• La CVS ha rivisto la ripartizione dei diversi dicasteri: mons. Felix Gmür assume la responsabilità dei dicasteri “Dottrina” e “Annuncio della fede”; mons. Vitus Huonder i dicasteri “Ministeri e servizi” e “Formazione ecclesiale”.
• Il 1° maggio, mons. Denis Theurillat si recherà a Roma in rappresentanza della CVS per le celebrazioni della beatificazione di Giovanni Paolo II.

Incontri

• In occasione del suo imminente 75° anniversario, il Nunzio apostolico in Svizzera, mons. Francesco Canalini, ha invitato i membri della CVS per una visita amichevole nella sua residenza a Berna. Essi lo hanno ringraziato per i preziosi servizi che ha reso alla Chiesa in Svizzera dopo la sua entrata in funzione nel novembre 2004.

Nomine

• Don Vincent Lafargue (Monthey VS) quale membro della Commissione di dialogo protestanti/cattolici romani della Svizzera (CDPC).
• Il sig. Marco Schmid, direttore nazionale di “Migratio”, quale membro del Gruppo di lavoro “Religioni asiatiche ed africane”.
• La sig.ra Regula Heggli (Zurigo) ed il sig. Mario Slongo (Tafers, FR) quali membri della Commissione nazionale “Justitia et Pax”.
• Il sig. Philipp Landmark (San Gallo) quale membro della Commissione per la comunicazione ed i media.

Mariastein (SO), 2 marzo 2011

Walter Müller
addetto stampa della CVS